Bari-Cittanovese: Cornacchini in conferenza stampa

Bari-Cittanovese sarà la terza di campionato per la squadra di mister Cornacchini, che vuole riscattare il KO di coppa contro il Bitonto, costata l’eliminazione dei galletti dalla competizione e peraltro in casa. Ma il vero obiettivo è il campionato (e non può essere altrimenti) e quindi l’allenatore barese si presenta in conferenza stampa con le idee chiare. Fermo restando che non potrà avere a disposizione l’attaccante Floriano per un leggero stiramento, sostituito da Bollini.

Ecco la dichiarazione del mister sulla sconfitta patita in coppa:

“Potevamo fare sicuramente meglio, perdere fa male ma siamo carichi per domani. Gli episodi hanno fatto la differenza”.

Cornacchini ha poi svelato altre scelte sull’undici titolare: 

“In campo ci sarà Di Cesare. Mattera ha giocato le ultime due e disputare tre partite ravvicinate potrebbe essere fastidioso. Inoltre, Valerio deve recuperare la condizione fisica ideale. A sinistra giocherà D’Ignazio: ha bisogno di fiducia. In porta va Marfella, ha fatto molto bene e in questo momento la squadra ha bisogno di certezze”.

Su Brienza risponde così:

“Con il Bitonto non era al meglio, in quel ruolo può fare molto bene perché ha qualità indiscusse. Quando tornerà in condizione, vedremo dove collocarlo in campo”.

Conclusione dedicata ai margini di miglioramento della squadra: 

“Ce ne sono. Dobbiamo crescere al punto di vista della qualità del gioco e nell’interpretazione della fase difensiva. Nelle ultime uscita abbiamo sofferto qualcosa di troppo sulle palle inattive. Siamo i più forti del girone ma non sarà una passeggiata questo campionato: non è possibile immaginare di vincerle tutte. In D è un calcio diverso, in alcuni campi si gioca in maniera differente e anche calciatori di categoria superiore possono riscontrare difficoltà”.

 

Bari-Cittanovese sarà la terza in campionato e speriamo tutti in un’altra grande vittoria dei nostri beniamini! Forza galletti!!!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui