Reggina-Bari 1-1: i galletti la riacciuffano nel finale

0
147
reggina-bari
Fonte: strettoweb

Reggina-Bari 1-1: maxi rissa finale

Reggina-Bari 1-1, termina qui la sfida del Granillo, che vede in uno stadio esaurito due squadre darsi battaglia fino alla fine.

La gara si accende nella ripresa: la Reggina va in vantaggio con Denis di testa su cross di Rolando al 69°, mentre il pareggio arriva nel finale con Perrotta all’88°, che fa esplodere le proteste dei reggini che volevano l’offside. Proteste e maxi rissa finale, che ha rovinato uno spettacolo sulle tribune davvero bellissimo, e non da serie C, ma addirittura da serie A.

Squadre che hanno dato battaglia fino alla fine e reso il match non molto spettacolare.

Per la promozione in serie B comunque c’è anche il Bari!

Reggina-Bari: tabellino

BARI (4-3-1-2): Frattali; Berra (74′ Corsinelli), Sabbione, Perrotta, Costa; Scavone (64′ Schiavone), Bianco (83′ Terrani), Maita; Laribi (74′ D’Ursi); Antenucci, Simeri. All. Vivarini

Panchina: Marfella, Esposito, Cascione, Di Cesare, Awua, Folorunsho Neglia.

REGGINA (3-4-1-2): Guarna; Loiacono, Blondett, Rossi; Rolando (91′ Liotti), De Rose, Bianchi (84′ Nielsen), Gasparetto; Sounas; Denis (84′ Bellomo), Corazza (62′ Reginaldo). All. Toscano

Panchina: Geria, De Francesco, Rivas, Paolucci, Mastour, Rubin, Sarao,

Arbitro: Matteo Marchetti di Ostia Lido

Ammonizioni: 15′ Bianco, 24′ Denis, 26′ Loiacono, 33′ Scavone, 37′ Rolando

Marcatori: 69′ Denis, 88′ Perrotta

Minuti di recupero: 0-3

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui