Casertana-Bari 0-3: i galletti continuano a vincere

0
140
casertana-bari

Casertana-Bari 0-3: altra vittoria in trasferta

Casertana-Bari 0-3, e tutti a casa. E’ questo il verdetto che vede i galletti schiacciare come una trita sassi la modesta squadra campana e volare al secondo posto, dietro solamente alla fantastica Reggina di Denis che guida il campionato con dieci punti di vantaggio sui galletti.

La gara di ieri si è decisa nella ripresa, dove sul pessimo campo di casa, il Bari ha deciso di fare sua la gara: al 59′ il primo gol di Hamlili su ribattuta.

Il secondo gol invece porta la firma di bomber Simeri, che insacca su cross di un compagno di squadra. Il terzo gol invece è un’autorete di Rainone al minuto 83′ che nel tentativo di anticipare Folorunsho insacca nella propria porta.

Casertana che intontita rimane anche in 10 per l’espulsione di Adamo.

Prova di forza del Bari che mette in chiaro come stanno le cose e si candida ad essere forse l’unica antagonista alla corsa per il primato, alla Reggina.

Casertana-Bari 0-3: il tabellino

CASERTANA (3-5-2): Crispino; Silva, Rainone, Caldore; Longo (85′ Paparusso), D’Angelo, Varesanovic (79′ Adamo), Clemente (68′ Santoro), Zito; Starita, Origlia (68′ Cavallini). A disp.: Zivkovic, Galluzzo, Gonzalez, Zivkov, Ciriello, Matese All.: Ginestra.

BARI (4-3-1-2): Frattali; Berra, Sabbione, Perrotta, Costa; Hamlili, Bianco (90’+2 Awua), Schiavone (89′ Corsinelli); Terrani (72′ Folorunsho); Simeri (89′ D’Ursi), Antenucci (90+2′ Neglia). A disp.: Marfella, Liso, Cascione, Esposito, Kupisz, Floriano, Ferrari. All.: Vivarini.

Arbitro: Maraviglia
Marcatori: 59′ Hamlili 65′ Simeri 83 aut. Rainone
Assistenti: Garzelli – Nuzzi
Note – Ammoniti Costa, Simeri, Bianco (B) Espulsi: Adamo (C)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui