Juventus-Pink Bari 5-0: dura lezione per le pugliesi

Juventus-Pink bari

Juventus-Pink Bari 5-0: dura lezione per le pugliesi

Juventus-Pink Bari finisce in goleada per le bianconere contro la squadra pugliese, apparsa arrendevole e poco competitiva. La gara è durata appena 12 minuti, minuto nel quale Galli ha siglato la prima rete per le bianconere su rigore. Dopo due minuti arriva il raddoppio della Bonansea, attaccante della nazionale che manda la gara dopo pochi minuti già in discesa per la squadra di mister Guarino, che chiude il primo tempo sul 4-0, che diventa 5-0 appena iniziata la ripresa, grazie al gol di Gama, difensore anch’esso nel giro della nazionale maggiore che cala la manita.

Dopo il quinto gol, le bianconere hanno operato dei cambi volti a far rifiatare alcune giocatrici, mentre le pugliesi hanno cercato di tenere botta fino alla fine, almeno per non rendere il punteggio ancora più pesante.

Sicuramente non è sul campo della Juventus che si decide la salvezza del Bari, ma ci si attende almeno una maggiore grinta e determinazione delle giocatrici in campo.

Juventus Women Bari 5-0: risultato e tabellino

RETI: 12′ rig. Galli, 14′ Bonansea, 25′ Caruso, 36′ Girelli, 2′ st Gama

Juventus Women (4-3-3): Giuliani; Hyyrynen, Ekroth, Gama (10′ st Sikora), Boattin; Cernoia, Galli (18′ st Nick), Caruso, Girelli (10′ st Glionna), Aluko, Bonansea. A disp. Russo, Bacic, Panzeri, Salvai. All. Guarino

Pink Bari (5-3-2): Aprile; Santoro, Di Bari, Novellino (30′ Marrone), Patterson, Soro; Petkova (1′ st Strisciuglio), Vivirito (32′ st Cangiano), O’Neill; Pasqualini, Parascandolo. A disp. Balbi, Quazzico, Ceci, Pittaccio. All. D’Ermilio

ARBITRO: Picchi di Lucca

Lascia un commento